Operational Oceanography Group

Convegno


Locandina del Convegno

 

Il Gruppo Nazionale di Oceanografia Operativa (GNOO) annuncia il terzo convegno nazionale che si terrà a Oristano nelle giornate del 3, 4 e 5 giugno 2013 con titolo "Oceanografia operativa, tecnologie e applicazioni innovative".

L'oceanografia operativa è una disciplina che si propone di realizzare un sistema integrato di dati osservativi in tempo reale e di modelli previsionali allo scopo di valutare con accuratezza lo stato dei mari e degli oceani per lo sviluppo sostenibile delle attività e la protezione dell'ambiente. Questo sistema integrato è "continuo ed in tempo reale", come il servizio meteorologico, e usa le più moderne tecnologie di monitoraggio del mare e della modellistica oceanografica idrodinamica e biochimica.

Il quadro di riferimento internazionale in cui opera il Gruppo è il programma GOOS dell'Unesco, le Partnership delle Nazioni Unite per lo Sviluppo Sostenibile, la Direttiva Europea sulle Acque (WFD), la Direttiva quadro sulla strategia integrata per l'ambiente marino (MFSD) e il programma europeo per il Monitoraggio Globale dell'ambiente e la sicurezza (GMES). A livello nazionale il GNOO fa riferimento alla strategia tematica del Ministero dell'Ambiente e Difesa del Territorio su Sviluppo Sostenibile e Protezione dell'Ambiente Marino.

Il convegno si terra’ presso l’Istituto per l’Ambiente Marino Costiero (IAMC) del Consiglio Nazionale delle Ricerche (CNR) di Torregrande a Oristano che mette a disposizione un’adeguata sede per lo svolgimento dei lavori, inserita in un contesto territoriale estremamente sensibile alla corretta gestione del patrimonio marino ed ai possibili effetti dei cambiamenti climatici.

L'invito alla partecipazione è esteso a tutti gli interessati alle tematiche del mare e la sua salvaguardia, agli enti pubblici e alle aziende private che vogliano essere informate sul nuovo servizio di previsioni marine del GNOO.